Cetriolini sott’aceto

cetrioli sott’aceto

Ingredienti

  • 1 kg di cetriolini
  • sale grosso
  • rosmarino
  • aglio
  • pepe in grani
  • bacche di coriandolo
  • aceto rosso


Preparazione

Scegliete i cetriolini tutti della stessa dimensione, puliteli con un canovaccio, metteteli in una larga ciotola, cospargeteli con tanto sale grosso fino a coprirli e lasciateli macerare per una giornata. Puliteli dal sale strofinandoli con una pezzuola asciutta, metteteli nel vaso a chiusura ermetica con spicchietti d’aglio, rosmarino, pepe in grani e bacche di coriandolo; coproteli di aceto rosso, sterilizzate e conservate. Da consumarsi dopo circa 2 mesi.

Cipollotti sott’aceto

cipollotti sott’aceto

Ingredienti

  • 1 kg di cipollotti
  • aceto bianco
  • cannella
  • chiodi di garofano


Preparazione

Spuntate i cipollotti e lavateli rapidamente. Portate all’ebollizione tre quarti di litro di aceto bianco insieme con un quarto di litro d’acqua; tuffatevi i cipollotti e toglieteli dopo 4 minuti dalla ripresa del bollore. Allargateli su un piano inclinato per favorire la sgocciolatura e il rapido raffreddamento, quindi disponeteli in un vaso a chiusura ermetica insieme a pezzetti di cannella e qualche chiodo di garofano; copriteli di aceto bianco, sterilizzate e conservate in luogo fresco. Da consumarsi dopo circa 2 mesi.

Ravanelli sott’aceto

ravanelli sott’aceto

Ingredienti

  • 1 kg di ravanelli
  • aceto rosso
  • sale grosso
  • peperoncini
  • cipolla


Preparazione

Scegliete i ravanelli, spuntateli all’attaccamento delle foglie, puliteli, copriteli di sale grosso e lasciateli macerare per almeno 2 ore. Portate all’ebollizione un litro di aceto rosso, un litro di acqua e 30 grammi di sale grosso. Tuffatevi i ravanelli, toglieteli dopo 5 minuti dal bollore, allargateli su un piano inclinato per facilitare la sgocciolatura, poi metteteli in un vaso a chiusura ermetica con alcuni peperoncini freschi piccanti e rondelle di cipolla; copriteli di aceto rosso, sterilizzate e conservate. Da consumarsi dopo circa 2 mesi.

Giardiniera delicata

giardiniera delicata

Ingredienti

  • 250 gr di verdure mondate (carote, cipolline, fagiolini, sedano, cavolfiore, finocchio, peperoni)
  • 1 lt di aceto bianco
  • 100 gr di olio d’oliva
  • 100 gr di sale grosso
  • 100 gr di zucchero


Preparazione

Preparate, pulite e tagliate a tocchetti le verdure. Fate bollire l’aceto bianco con l’olio d’oliva, il sale grosso e lo zucchero. Unite le verdure iniziando dalle carote (più dure), unendo via via tutte le altre, eccetto i peperoni; calcolate dall’inizio del bollore delle carote 20 minuti, poi unite i peperoni, spegnete e lasciate raffreddare la giardiniera; chiudetela nel vaso ermetico con tutto il suo liquido, quindi sterilizzate e conservate.

Ritieni questo post utile o interessante?
Condividi

Cerca: , , ,
Leggi anche:
 

Rispondi al post